Zuppa di patate con vaso di argilla Paula Deen: delizioso vaso lento

La zuppa di patate è la compagna perfetta per una fredda giornata invernale e questa ricetta di pentole di terracotta Paula Deen ti terrà caldo per tutta la stagione.

La parte migliore di una pentola di terracotta è che una volta che butti tutti i suoi ingredienti nella pentola, puoi passare il tempo a concentrarti sulle altre commissioni che devi fare quel giorno.

I sapori cremosi e ricchi di questa zuppa faranno chiedere alla tua famiglia perché non lo fai più spesso.

Prova questa ricetta per la zuppa di patate con pentole di palato Paula Deen la prossima volta che cerchi un pasto caldo per riempirlo.

Zuppa di patate con pentola

La zuppa di patate di solito può richiedere del tempo per cuocere a fuoco lento e bollire sul fornello, ma l’uso di una pentola di terracotta significa che può liberare un po ‘di tempo in più per te.

Avere l’odore di una zuppa di patate calda che emana in tutta la casa riporta davvero ricordi d’infanzia.

Questa zuppa di patate Paula Deen è eccellente anche perché consente a tutti gli ingredienti di cuocere a fuoco lento per molto tempo insieme, aiutandoli a rilasciare più sapore possibile.

Perché trovare la tua ricetta casuale per la zuppa di patate online quando un grande chef come Paula Deen ha già fatto tutto il lavoro per te??

Quando vuoi un pasto caldo per riempirlo, fidati di questa ricetta per la zuppa di patate a cottura lenta per darti ciò di cui hai bisogno.

Ci sono anche alcuni trucchi e suggerimenti che puoi usare per rendere ancora migliore questa ricetta per la zuppa di patate con pentole di paula Deen.

Suggerimenti e trucchi

Preparare un’ottima zuppa di patate non significa solo seguire una ricetta esattamente come dice. Si tratta di trovare il tuo ritmo e mescolare alcuni ingredienti che sai avrà un buon sapore.

Per dare alla tua zuppa di patate un sapore che ti piacerà e la tua famiglia, usa i seguenti suggerimenti e trucchi la prossima volta che ti togli la pentola.

  • Le patate non devono essere le uniche vegetariane che butti nella tua zuppa. Se metti delle cimette di broccoli nella tua zuppa, ti darà un buon sapore in più e ti aiuterà ad aggiungere più nutrienti al tuo cibo. Potresti vaporizzarli o arrostirli per sapori ancora più sofisticati.
  • Una volta che inizi a seguire la ricetta qui sotto, noterai che hai bisogno di patate all’hash marrone congelate. Questo è fantastico se vuoi risparmiare un po ‘di tempo, ma puoi facilmente esternalizzare le patate vere per un sapore migliore. Attenersi all’oro dello Yukon o persino alle patate Russet per la migliore consistenza e consistenza.
  • Se stai usando patate vere, non limitarti a tagliarle e gettarle nella pentola. Avrai voglia di dare loro una buona pulizia prima di iniziare a sbucciare. Accendi l’acqua del rubinetto a temperature calde e poi lava le patate. Dovrai rimuovere le gemme e gli occhi in modo che non finiscano nella zuppa.
  • Più patate usi, più lungo sarà il processo per pulirle e sbucciarle. Ciò significa che quando arrivi alle ultime patate, alcune delle vecchie potrebbero iniziare a dorarsi e influenzare il gusto della tua zuppa. Per evitare ciò, basta riempire una ciotola con un po ‘d’acqua fredda e incollare ogni patata mentre sbuccia le altre.
  • Quando inizi a tagliare le patate, è davvero importante mantenerle spesse circa le stesse dimensioni. Potresti guadagnare circa tre quarti di pollice e sarebbe la dimensione perfetta. Quando le patate non sono uniformi, cucineranno in modo non uniforme e renderanno alcune parti salde mentre altre parti sono morbide.
  • Le zuppe di patate sono ben note per la loro consistenza, ma possono cambiare molto a seconda di chi le sta preparando. Alcune zuppe sono davvero spesse, mentre altre gocciolano dal cucchiaio. Puoi cambiare la consistenza aggiungendo più brodo o latte, quindi è meglio iniziare con un po ‘e continuare ad aggiungere mentre continui a cucinare.
  • Se hai scoperto che forse hai aggiunto troppo latte o brodo per preparare il tuo corridore di zuppa, puoi contrastarlo con una piccola crema densa. La crema addenserà di nuovo la tua zuppa per renderla meno liquida.
  • La crema spessa è un modo per aiutare ad addensare la tua zuppa, ma un altro modo è quello di creare il tuo roux per entrare. Questo metterà spesso in evidenza ancora più sapori nella tua zuppa di patate e potrebbe essere il tuo “ingrediente segreto”.»Avrai bisogno di parti uguali di burro e farina e poi mescola costantemente il composto in una padella a fuoco basso.
  • La pancetta si abbina incredibilmente bene con una piccola zuppa di patate perché aggiunge anche un sapore salato con un po ‘di salinità. Il più grande errore che i produttori commettono per la prima volta è l’aggiunta di pancetta all’inizio del processo. Ciò renderà i pezzi più morbidi e grumosi invece di avere una consistenza piacevole e nitida. Basta aggiungere la pancetta appena prima di servire come contorno per assicurarsi che il sapore sia corretto.
  • Quando la tua zuppa è pronta per essere servita, è la tua occasione per dargli quel calcio di gusto finale che lo mette e lo separa dalle altre zuppe di patate. Potresti prendere in considerazione l’aggiunta di porri, aglio, prezzemolo o persino dragoncello sopra la tua scodella per completare davvero i sapori.
  • Puoi anche dare alla tua zuppa di patate un ulteriore bonus aggiungendo una piccola carota al mix. Quando il tuo piatto finisce di cucinare, le carote saranno belle e lisce e ti daranno quel grande complimento dolce.
  • Ad alcune persone piacciono gli enormi pezzi di patate che possono aggiungere alla loro zuppa per dare loro una consistenza extra e qualcosa di sostanziale da mangiare. Ad altre persone piace una consistenza super liscia che consente loro di sorseggiare la zuppa. Se sei l’ultimo, puoi usare un frullatore per purificare le tue patate prima di gettarle nella pentola. Puoi anche fare mezzo e mezzo mix se ti piacciono i grumi con la tua zuppa morbida.
  • Una zuppa di patate è generalmente cremosa e ricca, ma se ce l’hai può spesso sembrare che manchi qualcosa. Prova ad aggiungere un po ‘di larghezza del peperoncino quando ti senti stanco della stessa ricetta ancora e ancora per calciare questa zuppa.
  • È probabile che tu abbia della zuppa in più che devi conservare quando hai finito. Puoi mettere la zuppa in più nel congelatore, ma se butti tutto in un contenitore, sarà difficile ottenere la piccola quantità necessaria per una ciotola in più. Invece, prova a usare lattine di muffin per conservare la tua zuppa di patate. Puoi estrarre singole porzioni senza sprecare l’intero batch.

Zuppa di patate con vaso di argilla Paula Deen

Porzioni: 5 porzioni

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 5,5 ore

Calorie: 200 cal

Salva questa zuppa di patate Paula Deen per una bella giornata invernale fredda in modo da poter rimanere caldo e piacevole all’interno gustando un pasto delizioso e abbondante.

Il tuo elenco di ingredienti:

  • 1 sacchetto di patate congelate
  • 2 lattine intere di brodo di pollo (14 once)
  • 1 lattina di crema per zuppa di pollo (10,75 once)
  • 1/3 tazza di cipolla tritata
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero
  • 1 confezione di crema di formaggio (8 once)
  • Opzionale: erba cipollina, pancetta, formaggio cheddar grattugiato

I tuoi indirizzi:

  1. Tira fuori la pentola e metti il brodo, la crema di pollo, la cipolla, il pepe e le crocchette congelate nella pentola.
  2. Posizionare il coperchio nella pentola, quindi accendere la temperatura e cuocere per un totale di circa cinque ore.
  3. Dopo che sono trascorse cinque ore, aggiungere il pacchetto aggiuntivo di crema di formaggio e cuocere per altri 30 minuti. Assicurati di mescolare di tanto in tanto fino a quando tutti gli ingredienti non vengono miscelati.
  4. Servi la tua zuppa di patate con un mestolo in ogni ciotola e copri con un contorno a tua scelta. Usa pancetta, erba cipollina o formaggio cheddar grattugiato.

https://www.youtube.com/watch?v = StIcXMLOUVs

You may also be interested in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go to up